Navigazione veloce

PON Sport Alternativi

Circolare n. 268

 

Ai genitori degli studenti delle classi I, II, III, IV

Ai docenti

Oggetto: Individuazione Studenti per modulo PON Sport Alternativi – Progetto PON 10862 Scuole aperte per l’inclusione sociale e la lotta al disagio – I Know – Didattica laboratoriale per il learning by doing

 

Con piacere comunico che abbiamo vinto una serie di Bandi emessi dal Ministero per arricchire l’offerta formativa delle scuole.

 

Questi bandi rientrano in un più ampio finanziamento europeo di corsi PON (acronimo di Programma Operativo Nazionale) all’interno dei Fondi Strutturali Europei, principale strumento finanziario della politica regionale Unione Europea per rafforzare la coesione economica, sociale e territoriale. Questi corsi sono lo strumento per dare alle scuole italiane la possibilità di accedere a risorse comunitarie aggiuntive rispetto a quelle rese disponibili dal Governo nazionale, al fine di migliorare il sistema nel suo complesso.

Uno di questi progetti prevede un modulo dedicato agli sport alternativi pensato per alunni meno coinvolti nel mondo sportivo che potranno trovare nell’approccio ludico del corso opportunità di apprendimento e motivazione.

Gli atleti che praticano “sport minori” hanno, infatti, una maggiore capacità di affrontare la sconfitta o di superare un periodo di difficoltà.

Per questo motivo tali sport hanno un valore altamente educativo e formativo

Il modulo si propone di

-      coinvolgere in nuove attività sportive anche chi non pratica sport extrascolastico;

-      educare al senso di responsabilità nel rispetto delle regole e dello spirito del gioco;

-      autocontrollo e rispetto dell’avversario;

-      accettazione dei propri limiti e atteggiamento costruttivo nel cercare il superamento degli stessi.

Gli sport proposti e illustrati nell’allegato sono ultimate frisbee, floorball (unihockey), badminton

 

Le attività saranno tenute dai proff. Garavaglia Piero, Semoventa Enrica e Spinelli Valeria.

 

Il corso si svilupperà su 30 ore extracurricolari, si svolgerà da venerdì 6 a giovedì 12 luglio p.v. (esclusi sabato e domenica) e vedrà coinvolti 20/25 studenti.

Sarà un’opportunità diversa, divertente e sportiva per frequentare la scuola anche d’estate

 

Scansione giornaliera delle attività:

ore 10:00÷12:15         attività sportiva

ore 12:15÷12:45         pranzo (a carico dello studente)

ore 12:45÷13:45         attività di socializzazione

ore 13:45÷16:00         attività sportiva

In caso di superamento del numero di iscritti si utilizzeranno i seguenti criteri di selezione:

1)     precedenza a chi non pratica attività sportiva agonistica;

2)     precedenza agli studenti con minore età anagrafica (farà testo la data di nascita).

Gli interessati alla partecipazione compileranno la modulistica allegata alla mail che sarà invita e la riconsegneranno ai proff. Garavaglia, Semoventa e Spinelli entro lunedì 23 aprile 2018

La frequenza dovrà essere garantita per tutte le giornate previste dal progetto.

Cordiali saluti

 

Busto Arsizio, 27 marzo 2018

 

La Preside
Angela Nadia Cattaneo

Allegati: Scheda presentazione sport alternativi, Scheda anagrafica di partecipazione