Navigazione veloce

Il Tosi partecipa a Roma al convegno “Le Competenze digitali 4.0: Scuola, Lavoro e impresa”

digitale

Si è tenuto il 6 giugno presso l’ITIS Galilei di Roma, il convegno “Le Competenze digitali 4.0: Scuola, Lavoro e impresa”. Alla presenza della ministra Valeria Fedeli, è stato presentato il terzo rapporto “Osservatorio delle competenze digitali”, un’analisi approfondita condotta dalle principali associazioni nazionali delle imprese che operano nell’ICT  e promossa dal MIUR e Agenzia per Italia Digitale.

Dagli interventi dei relatori emerge con chiarezza che le professioni del futuro passano necessariamente dall’economia digitale. In questo settore inoltre la domanda di lavoro non manca: si stima che nel triennio 2016-2018 si potrebbero creare 85.000 posti di lavoro. Posti che, tuttavia, rischiano di rimanere “vuoti” a causa di una carenza di figure  disponibili e adeguatamente preparate.  Emerge pertanto la necessità  di elaborare una  strategia di medio/lungo periodo che coinvolga aziende e sistema formativo e definire una visione d’insieme che coordini i percorsi della trasformazione digitale.

Anche l’ITE Tosi era presente al convegno per il cosiddetto “passaggio della stecca”. La nostra scuola infatti, vincitrice lo scorso anno del premio Scuol@ digitale” con il progetto Peer to Peer 2.0, ha consegnato simbolicamente il testimone all’ITS Steve Jobs di Caltagirone premiato per l’edizione 2017 del premio. Erano presenti due ex alunni (Luca Gregori e Andrea Scazzosi) che nell’a.s. 2015/2016 avevano partecipato attivamente al progetto premiato.

http://www.assinform.it/Rassegna_stampa/Comunicati-Stampa/Assinform/DallEconomia-Digitale-Le-Professioni-Del-Futuro-85000-Nuovi-Posti-Di-Lavoro-ICT-Nel-Triennio-2016-2018-Mancano-I-Professionisti.kl